Consulenze e psicoterapia

Il primo incontro è dedicato ad un'iniziale sommaria esplorazione delle problematiche riferite e allo scambio di informazioni su tipi e modalità di intervento che offro.

Successivamente, nel caso sia necessario, propongo al cliente un ciclo di 3-4 incontri durante i quali conoscersi, valutarsi reciprocamente, inquadrare il problema, individuare obiettivi di cambiamento, per poi concordare o meno l'inizio di un trattamento vero e proprio.

Le sedute durano 50 minuti.

Se la problematica riferita è specifica rispetto ad una situazione o circoscritta ad un'area specifica di funzionamento, propongo una consulenza psicologica, il cui numero di incontri è limitato. Obiettivo dell'intervento è quello di mettere a fuoco gli elementi in gioco e le dinamiche in atto riguardanti quello specifico problema, individuare le motivazioni sottostanti ed elaborare obiettivi realistici e strategie attive per conseguire i risultati desiderati.

Quando il malessere riferito riguarda aree più estese del funzionamento intrapsichico e sociale della persona, propongo un trattamento psicoterapico per sua natura più complesso. Primo obiettivo in questo tipo di intervento è l'estensione della consapevolezza ad aree significative prima ignote e quindi l'accrescimento della capacità di comprendere e controllare le proprie dinamiche sia a livello intrapsichico sia a livello sociale. Obiettivo ultimo della terapia è poi il raggiungimento di un discreto livello di autonomia, descritta come il recupero di tre capacità:

Essere autonomi significa essere in grado di governare se stesso e di determinare il proprio destino; essere in grado di assumersi la responsabilità delle proprie azioni e dei propri sentimenti e di abbandonare i modelli di comportamento ingiustificati e non adatti al qui e ora

James e Jongeward 1971, pg327

Berne, E. (1964). Games people play. New York: Grove Press (Tr. it. A che gioco giochiamo. Milano: Bompiani, 1967).

James, M., Jongeward, D., (1971). Born to Win: Transactional Analysis with Gestalt Experiments. Reading: Addison-Wesley (Tr. it. Nati per vincere. Roma:Edizioni Paoline, 1980).